ALEPH & OTHER Tales

MUSICA
LIBRI
TEATRO
CINEMA
PERSONAGGI
LIFESTYLE
Cerca
Close this search box.
MUSICA
LIBRI
TEATRO
CINEMA
PERSONAGGI
LIFESTYLE

Biennale Cinema 2023, terzo giorno: “The Wonderful Wes Anderson”

Tre i film in concorso che sono stati presentati in questa terza giornata: l’attesissimo Poor Things di Yorgos Lanthimos (con Emma Stone, Mark Ruffalo e Willem Dafoe), Finalmente l’Alba di Saverio Costanzo, Bastarden (The Promised Land) di Nikolaj Arcel con Mads Mikkelsen.

Fuori concorso: The Wonderful Story Of Henry Sugar, con Wes Anderson che ha ricevuto il Premio Cartier Glory to the Filmmaker Award.

RED CARPET – THE WONDERFUL STORY OF HENRY SUGAR – Director Wes Anderson (Credits Lorenzo Carmellini La Biennale di Venezia – Foto ASAC).

Wes Anderson: “Quello che vedete nei miei film sono io!”

Il celebre e visionario regista, sceneggiatore e produttore (The French Dispatch, Grand Budapest Hotel, I Tenenbaum), proprio oggi, ha ricevuto il premio Cartier Glory to the Filmmaker dedicato a una personalità che abbia segnato in modo particolarmente originale il cinema contemporaneo

Il premio è stato consegnato prima della proiezione Fuori Concorso del suo nuovo lavoro, The Wonderful Story of Henry Sugar (Usa, 40′) con Ralph Fiennes, Benedict Cumberbatch, Dev Patel, Ben Kingsley e Richard Ayoade. 

Durante la conferenza stampa, Wes Anderson ha parlato dell’ispirazione tratta dalle storie dello scrittore Roald Dahl (dal cui racconto è tratto il corto presentato a Venezia), dalla sua ammirazione per Alfred Hitchcock, di cui ama particolarmente il celebre “La Finestra sul Cortile”.  

Non ho scelto il mio stile – ha detto Anderson – semplicemente, si fanno delle scelte in base a ciò che ci piace.
Quello che vedete nei miei film sono io. Ma spero di cambiare sempre, trovando nuovi modi di lavorare a nuove storie.
Però è chiaro che questo cambiamento è limitato al mio modo di elaborare le cose.

Come ogni anno, ti facciamo vivere la Magia di Venezia sul nostro canale Instagram e qui puoi rivivere le emozioni delle passate edizioni.

Cover Ph: RED CARPET – THE WONDERFUL STORY OF HENRY SUGAR – Director Wes Anderson (Credits Lorenzo Carmellini La Biennale di Venezia – Foto ASAC).

Marco Rospo
«Ti osservo, ascolto la tua storia, mentre ti fotografo e ti riprendo. Perché la tua storia è unica, come te.» Photoreporter & Videomaker.

Articoli Correlati

"Il Regno del Pianeta delle Scimmie" di Wes Ball

"Il Regno del Pianeta delle Scimmie" di Wes Ball

Il Regno del Pianeta delle Scimmie (Kingdom of the Planet of the Apes), nuovo capitolo dell’epico franchise, da mercoledì 8…
"Star Wars: L’Impero colpisce ancora" al Roma Film Music Festival

"Star Wars: L’Impero colpisce ancora" al Roma Film Music Festival

È la pellicola della grande rivelazione (quel Sono tuo padre, svelato a Luke Skywalker, che nel 1980 ha lasciato a bocca…
"Fly Me to the Moon" e la missione di "vendere la Luna"

"Fly Me to the Moon" e la missione di "vendere la Luna"

Un’intelligente ed emozionante commedia drammatica, ambientata nel contesto dello storico allunaggio NASA dell’Apollo 11. Assunta per rilanciare l’immagine pubblica della…

Contenuti