ALEPH & OTHER Tales

Musica
Libri
Teatro
Cinema
Personaggi
LifeStyle

Musica
Libri
Teatro
Cinema
Personaggi
LifeStyle

Account Pubblicitario in Facebook Business Manager: come crearlo e configurarlo correttamente (Dicembre 2022)

L’account pubblicitario (con il relativo metodo di pagamento a lui assegnato) ti sarà necessario per iniziare a fare pubblicità su Facebook.

Vediamo come crearlo!

Creazione dell’Account Pubblicitario in Facebook Business Manager

All’interno della dashboard del tuo Facebook Business Manager che abbiamo imparato a conoscere, negli altri nostri articoli sull’argomento, clicca su Impostazioni BusinessAccountAccount pubblicitari.

Qui, cliccando sul bottone Aggiungi avrai tre possibilità!

  1. Aggiungi un account pubblicitario. Seleziona Aggiungi un account pubblicitario se la tua azienda controllerà le campagne e la fatturazione relativi a questo account pubblicitario. Se lavori per un’agenzia, dovresti invece richiedere l’accesso all’account pubblicitario del tuo cliente. Se aggiungi un account pubblicitario, lo trasferisci su Business Manager. A partire da ora, solo la tua azienda potrà assegnare le autorizzazioni a questo account. Una volta aggiunto un account pubblicitario a Business Manager, non potrai rimuoverlo.
  2. Richiedi l’accesso all’account pubblicitario. Per richiedere l’accesso a un account pubblicitario già esistente, digita l’ID del tuo account pubblicitario o segui questi passaggi per richiedere di accedere a un account pubblicitario non tuo: contatta il titolare dell’account pubblicitario; richiedi che acceda alla tab Account pubblicitario nel proprio account Business Manager e clicchi su Assegna partner; per consentirti di accedere, dovrà inserire l’ID del tuo business manager e scegliere un ruolo da assegnarti.
  3. Crea un nuovo account pubblicitario. In questo modo aggiungi un nuovo account pubblicitario al tuo business manager.

Seleziona quindi la terza opzione e compila i campi richiesti ossia:

  • nome dell’account pubblicitario
  • fuso orario
  • valuta.

Come fuso orario mettiamo (GMT+01:00) Europe/Rome (dato molto importante per la configurazione delle future campagne) e come valuta mettiamo Euro.

Clicchiamo su Avanti e indichiamo se questo account pubblicitario sarà usato per la nostra azienda oppure per un altro nostro cliente o per un’altra azienda.

Effettuare questa selezione in modo corretto è importante perché farà sì che il nome dell’altra azienda venga mostrato su Facebook quando crei un’inserzione per suo conto, compresa la finestra di dialogo “Perché vedo questa inserzione?”. Potresti anche ottenere accesso alle funzioni di Business Manager dell’altra azienda, ad esempio le dimensioni dei suoi gruppi di pubblico personalizzato e lo strumento per la sovrapposizione del pubblico.

Aggiungi le persone e imposta le autorizzazioni per l’Account Pubblicitario di Facebook Business Manager

Nella schermata seguente, andrai a selezionare un nome alla volta tra quelli che hanno accesso al tuo business manager e li aggiungerai all’account pubblicitario, stabilendo le loro autorizzazioni alla visualizzazione delle risorse disponibili.

Ti apparirà quindi questo messaggio:

Account creato correttamente! L’account pubblicitario (ID numerico) è stato creato e aggiunto al tuo account Business Manager. Ora puoi aggiungere le informazioni di pagamento per il tuo account.

Il metodo di pagamento può essere lo stesso che hai impostato come principale nel tuo business manager oppure ne puoi aggiungere un altro dedicato a questo account pubblicitario specifico.

Sempre in questa schermata delle Impostazioni di pagamento, puoi inoltre impostare (se necessario) un Limite di spesa dell’account, puoi visualizzare le Attività di pagamento e puoi inserire in Informazioni business i dati necessari per la fatturazione delle inserzioni alla tua azienda.

Se l’account pubblicitario è nuovo, all’inizio Facebook emetterà le fatture più spesso e per piccole cifre, in seguito quando verificherà che l’account pubblicitario è affidabile e salda regolarmente le fatture emesse amplierà progressivamente il target di spesa dell’account.

Se vuoi scoprire come creare e gestire al meglio le tue inserzioni, non perderti i nostri prossimi articoli!

Miriam Bendìa
Tra un viaggio e l’altro, vive a Roma. Ha scritto un pugno di libri. Come Philippe Daverio, sostiene che la vita con l'arte talvolta migliora l'arte della vita. Sogna molto, la notte. E ha imparato, al risveglio, a fidarsi delle proprie visioni oniriche.

Articoli Correlati

no name®: quando l'assenza del brand diventa essa stessa brand

no name®: quando l'assenza del brand diventa essa stessa brand

Cos’è no name? È un marchio lanciato in Canada nel 1978 che raccoglie prodotti senza nome.  Cosa c’è nei prodotti no…
Facebook Business Manager: come crearlo e configurarlo correttamente (Dicembre 2022)

Facebook Business Manager: come crearlo e configurarlo correttamente (Dicembre 2022)

Prima di iniziare assicurati di avere un account Facebook personale per confermare la tua identità. Per creare il tuo account Business…
Facebook Business Manager: che cos'è e quando è utile (Dicembre 2022)

Facebook Business Manager: che cos'è e quando è utile (Dicembre 2022)

Facebook Business Manager è diventato uno strumento indispensabile per tutti coloro che vogliono promuoversi nell’universo di Meta, per esempio su Facebook,…

Contenuti