ALEPH & OTHER Tales

MUSICA
LIBRI
TEATRO
CINEMA
PERSONAGGI
LIFESTYLE
Cerca
Close this search box.
MUSICA
LIBRI
TEATRO
CINEMA
PERSONAGGI
LIFESTYLE

Gennaio: tempo di Sankalpa!

Gennaio: tempo di Sankalpa! E tu hai scelto il tuo?

Sankalpa è una parola sanscrita che significa appunto “intenzione” o “desiderioche nasce dal cuore.

È molto più di un semplice obiettivo. È una promessa profonda a noi stessi, per perseguire gli scopi della nostra esistenza.

Ogni nostro Sankalpa può influenzare positivamente la nostra vita a livello fisico, mentale, emotivo e spirituale, questo perché nelle intenzioni vere e pure, la mente e il cuore si uniscono in una sincera connessione, diventando così un potente strumento di trasformazione e realizzazione.

Il Sankalpa è un concetto profondamente radicato nelle antiche tradizioni yogiche e vediche, che ha guadagnato popolarità nel mondo moderno come un potente strumento per la trasformazione personale. In questo articolo, ne esploreremo il significato, la sua importanza e come può essere utilizzato per guidare il cambiamento positivo nella nostra vita.

Definizione del Sankalpa

Il termine Sankalpa deriva dalle radici sanscritesan“, che significa “unire” o “connettere“, e “kalpa“, che significa “idea” o “concetto“. Insieme, formano il concetto di un’idea profonda o risoluzione che connette il praticante con la propria essenza interiore e il proprio scopo di vita. Il Sankalpa è più di una semplice dichiarazione di intenti; è un impegno profondo preso con te stessa (o con te stesso), una promessa personale che si svolge a livello mentale, emotivo e spirituale.

Il Sankalpa nella Tradizione Yoga

Nella pratica dello yoga, il Sankalpa viene spesso utilizzato durante lo stato di rilassamento profondo noto come Savasana o nel corso della meditazione.

Durante questi momenti di quiete, si crea uno spazio mentale per riflettere sulle proprie aspirazioni più profonde e stabilire una connessione con la propria verità interiore.

Si crede che il Sankalpa abbia il potere di penetrare profondamente nell’inconscio, influenzando positivamente il comportamento e le scelte della vita quotidiana.

Come prima cosa. quindi, prepara il tuo spazio, in un luogo tranquillo, se ti va accendi una candela e un incenso e sperimenta!

Primo esercizio: stabilisci intenzioni profonde.

Chiudi gli occhi e prendi alcuni respiri profondi. Lascia che il respiro ti porti nel presente.

Poi, resta ad occhi chiusi e fai tutto con la mente o se preferisci prendi carta e penna e scrivi.

Suddividi la tua vita in diverse categorie (sfera personale, lavoro, relazioni) e stabilisci fino a tre intenzioni per ciascuna categoria.

Pensa a ciò che desideri veramente nella tua vita.

I tuoi Sankalpa dovrebbero essere chiari e davvero significativi, dovrebbero risuonare con il tuo essere più profondo.

Nel silenzio del tuo cuore e della tua mente, osserva quale desiderio vuole emergere spontaneamente.

Dopo aver scritto le tue intenzioni, prenditi un momento per rileggerle e ascoltare le sensazioni che ti arrivano. Modifica, aggiungi o elimina ciò che senti necessario.

Secondo esercizio: crea i tuoi mantra personali.

Prendi consapevolezza di avere già tutte le qualità e le risorse necessarie per realizzare i tuoi obiettivi.

Quindi, scrivi delle affermazioni positive che puoi leggere ogni giorno. Queste parole di forza e gioia saranno i tuoi mantra per l’anno nuovo.

Terzo esercizio: elenco per un anno di gioia.

Crea un elenco di cose che ti rendono felice e impegnati a realizzarle nei prossimi 12 mesi. Questo sarà il tuo promemoria per portare più gioia nella tua vita.

Creare il Proprio Sankalpa

La creazione del proprio Sankalpa richiede una riflessione profonda sulle aspirazioni più autentiche e gli obiettivi di vita.

Non si tratta solo di stabilire desideri superficiali, ma di identificare ciò che è veramente significativo e trasformativo per la propria esistenza.

Il Sankalpa dovrebbe essere formulato in modo positivo, con parole che ispirano e motivano. Ad esempio, anziché dire “Voglio eliminare lo stress”, si potrebbe affermare “Sono calma (o sono calmo) e sono centrata (o sono centrato) anche di fronte alle sfide”.

L’importanza del Sankalpa

Il Sankalpa funge da bussola interna che guida il praticante attraverso le acque spesso tumultuose della vita. Nel concentrarsi sulla propria intenzione, una persona può trovare forza interiore, resilienza e determinazione per superare le sfide. Inoltre, il Sankalpa aiuta a mantenere la concentrazione sui valori fondamentali e gli obiettivi di vita, evitando distrazioni e deviazioni dalla propria strada.

Stabilire intenzioni però non basta, bisogna dedicarsi a queste quotidianamente, creare un ponte tra ciò che si desidera e la tua vita agendo con impegno costante.

I Sankalpa sono come dei promemoria di ciò che conta veramente, un sussurro costante che ci ricorda di abbracciare ciò che vogliamo davvero.

Definire i Sankalpa non è un esercizio da praticare solo all’inizio dell’anno, ma un impegno quotidiano verso noi stessi e verso il nostro percorso di crescita personale.

Integrare il Sankalpa nella vita quotidiana

Per rendere il Sankalpa una parte integrante della propria vita, è importante ripeterlo regolarmente durante la pratica meditativa e il rilassamento. Può anche essere utile scrivere il proprio Sankalpa su un foglio di carta e posizionarlo in un luogo visibile, come un altare personale o uno specchio, per rafforzare costantemente l’impegno preso con noi stessi.

In conclusione, il Sankalpa rappresenta un potente strumento per la trasformazione personale attraverso l’identificazione e la focalizzazione delle intenzioni più profonde. Attraverso la pratica regolare, il Sankalpa può diventare un faro interiore che guida il cammino di ogni individuo verso la realizzazione di sé e la felicità autentica.

Cover Photo by Freepik.

Articoli Correlati

Monster Energy Yamaha MotoGP, Erreà, Sky Media e Matteo Soragna ospiti al “MARKETERs Day 2024 – Game Changer”

Monster Energy Yamaha MotoGP, Erreà, Sky Media e Matteo Soragna ospiti al “MARKETERs Day 2024 – Game Changer”

Nella giornata di martedì 21 maggio si è svolto, presso l’Aula 6A del Campus economico San Giobbe dell’Università Ca’ Foscari…
Le nazioni più felici nel 2023 e la percezione dei giovani: un'analisi globale

Le nazioni più felici nel 2023 e la percezione dei giovani: un'analisi globale

Il World Happiness Report 2024 ha recentemente rivelato le nazioni più felici al mondo per l’anno precedente, offrendo uno sguardo…
"MARKETERs MakeIT! 2024 - Feel the Brand": i segreti del marketing esperienziale 

"MARKETERs MakeIT! 2024 - Feel the Brand": i segreti del marketing esperienziale 

Sei curios* di scoprire tutti i segreti del marketing esperienziale? Save the date! L’8 marzo non perderti il MARKETERs MakeIT!24 – Feel…

Contenuti